Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Nomisma, un libro sul marketing del vino italiano

A Firenze, all’Accademia dei Georgofili, è stato presentato ieri l’edizione 2018 del libro 'Wine Marketing. Scenari, mercati internazionali e competitività del vino italiano', realizzato da Nomisma Wine Monitor con il supporto di Business Strategies. A dieci anni dall’ultima edizione, il volume analizza dinamiche e tendenze dei mercati vitivinicoli, in continua evoluzione, arricchendosi della visione strategica di Lamberto Frescobaldi (Marchesi Frescobaldi), Matteo Lunelli (Gruppo Lunelli), Ettore Nicoletto (Santa Margherita Gruppo Vinicolo). Particolare attenzione viene poi dedicata in questo volume ai vini toscani: i rossi Dop, che rappresentano quasi il 60% dell’export vinicolo regionale, sono infatti cresciuti nel decennio di 'appena' il 52% contro una progressione nell’export degli altri vini (rossi Igp, bianchi, rosè e spumanti) vicina al 100%. Oggi il 56% dell’export di vini toscani è concentrato in appena tre mercati: Usa, Germania e Canada, anche se nei prossimi anni il consumo di vini rossi dovrebbe soprattutto aumentare in Russia e Cina, dove attualmente finisce appena il 4% dei vini toscani venduti all’estero.